i7io – rassegna di film – ed. IV

i7io – La Felicità

 

 

Dal 31 luglio all’11 agosto, presso la Casina del Barone Antonio Mendola di Favara, ritornano, per la quarta edizione, I 7 Io, la rassegna cinematografica ideata e curata dall’Associazione Culturale Nicodemo, con il patrocinio del comune di Favara. Partners di questa nuova edizione saranno l’associazione Labmura e il distretto turistico Valle dei Templi.

 

Le pellicole cinematografiche di questa nuova edizione indagano sulla felicità. In un momento storico in cui questa parola sembra quasi essere senza senso, dimenticata, svuotata del suo valore o addirittura un tabù, abbiamo scelto di rompere gli schemi e provare a lasciare al nostro pubblico un messaggio positivo attraverso dei film che vogliono sottolineare e mostrare il concetto di felicità attraverso un percorso fatto di sogni, sofferenze, liberazione, vendette, colpe. Per tale motivo, la scelta dei sette film da parte del direttore artistico Beniamino Biondi (critico cinematografico, autore di saggi e consulente universitario) verte quest’anno sul racconto della felicità come storia di un viaggio, un percorso, a volte fisico, a volte onirico, ma sempre diverso e sorprendente che porta ad avvicinarci a ciò che ognuno di noi auspica per la propria vita. Un tema tanto suggestivo quanto complesso ed elusivo come la felicità, – ci confessa Biondi – di fatto, consiste sempre in un processo di ricerca. Ed è proprio il senso di questa ricerca che ancora una volta la rassegna de I 7 Io vuole compiere attraverso il cinema. Fra i sette film della rassegna quest’anno abbiamo deciso di presentare per la prima volta a Favara “Itaker”, il lavoro di un giovane e promettente regista favarese, il quale, accompagnato dall’attore Francesco Scianna (famoso per la parte di protagonista nel film “Baaria” di G. Tornatore), presenterà il proprio film all’interno della rassegna sviscerando le connessioni col tema scelto.

 

In ossequio alla tradizione della rassegna che permette di svelare ogni anno scorci nuovi della nostra città, questa volta vi faremo scoprire un posto magico di Favara, ovvero la casina del Barone A. Mendola, una residenza di campagna in stile neogotico costruita nella seconda metà del 1800, usata dal Barone per condurre esperimenti sulle uve e combattere la filossera. Infatti, le terre attorno alla casina ospitavano una delle più grandi collezioni di vitigni in Europa oramai perduta. Oggi, di proprietà del comune di Favara, ha ospitato l’osservatorio permanente della legalità e attualmente è sede degli uffici dipartimento per la solidarietà sociale del comune di Favara.

 

Ogni serata de I 7 io sarà aperta da un aperitivo alle ore 20:00 e la proiezione del film sarà alle 21:00. Ingresso previa donazione.

 

PROGRAMMA:

Mercoledi 31 – La ragazza con la pistola – M. Monicelli [Italia 1968]

– ore 20:30 – incontro con Marco Marchese autore del libro “Tu di più”

Venerdi 2 – La paura mangia l’anima – R. W. Fassbinder [Germania 1974]

Domenica 4 – This must be the place – P. Sorrentino [Italia/Francia/Irlanda 2011]

Lunedi 5 – Itaker – vietato agli italiani – T. Trupia [Italia 2012]

– ore 20:30 – incontro con il regista Toni Trupia

Mercoledi 7 – Into the wild – nelle terre selvagge – S. Penn [USA 2007]

Venerdi 9 – L’arte del sogno – M. Gondry [Italia/Francia 2006]

Domenica 11 – Amici miei – M. Monicelli [Italia 1975]

Casina del Barone A. Mendola, via Modigliani 1 – Favara (Ag)