La Pro Favara tra conferme e ritorni. La società intanto punta in alto.

La Pro Favara inizia la sua nuova stagione con molta fiducia. Il mercato estivo ha regalato degli innesti importanti che con ogni probabilità, alla lunga, saranno decisivi in questa stagione calcistica. Ci riferiamo ai vari Ciancimino, Fallea, Puccio, Salemi, Sciacca e Marchese. Questi colpi fanno certamente sognare la tifoseria gialloblù anche perché l’ossatura della squadra era già di alta qualità. Basta citare la coppia goal Bennardo-Cordaro, per capirci meglio. Inoltre, ci sono state delle partenze sofferte e, per certi versi, inattese come quella del capitano Ciccio Fanara e quella del roccioso difensore Carmelo Argento.

In particolare, Fanara era una vera e propria bandiera della squadra dato che ha vestito la maglia gialloblù dai campi di prima categoria fino al trionfo dell’anno passato. I due giovani favaresi faranno le fortune della squadra di Racalmuto che milita nel campionato di promozione.

Nonostante la campagna rafforzamenti sia andata per il meglio, la partenza della squadra favarese in campionato non è stata esaltante dopo la sconfitta contro il Rocca Capri Leone e il pareggio casalingo contro la Parmonval. Questi passi falsi sono costati cari al tecnico Raimondo Filippazzo che è stato esonerato dalla dirigenza. Il tecnico empedoclino sarà sostituito da una vecchia conoscenza per i tifosi favaresi, ovvero Pippo Romano. L’accordo tra le parti è stato siglato in pochi minuti. Dunque, la nostra redazione augura buon lavoro al nuovo tecnico e a tutta la squadra con la speranza che possano farci rivivere le emozioni vissute l’anno scorso. Un caloroso in bocca al lupo va anche al nuovo addetto stampa della società ‘Pro Favara 1984’  Giuseppe Piscopo che è anche il direttore responsabile di ‘In Folio’.

Daniela Vaccarino