Un presidio d’eccellenza al servizio della provincia – Nasce l’ambulatorio oculistico presso l’unione italiana ciechi e degli ipovedenti

Il 29 giugno 2013 è stato inaugurato l’ambulatorio oculistico presso la sezione provinciale di Agrigento dell’Unione Italiana Ciechi e degli ipovedenti. L’ambulatorio è stato voluto fortemente dal presidente dell’Unione Giuseppe Vitello, favarese D.O.C che ha dedicato molti mesi e sacrificato impegni personali affinché questo presidio medico si realizzasse. I prezzi per accedere al servizio hanno costi irrisori che spaccano la concorrenza e, soprattutto, ottimizzano i tempi della visita oculista. L’obiettivo dell’unione è quello di realizzare una vera e propria campagna di sensibilizzazione e prevenzione al fine di proteggere gli occhi soprattutto delle nuove generazioni.  “I giovani di oggi” afferma  il presidente Vitello “abusano di strumenti tecnologici come ipad, ipod e iphone che vanno a contribuire alla nascita di patologie che si possono rivelare pericolose per la nostra vista”.

L’associazione ha una vitalità impressionante dato che propongono altre attività interessanti come il giornale mensile dell’unione, il servizio civile e altri progetti volti alla tutela dei ciechi e degli ipovedenti.

Provate a chiudere gli occhi 5 minuti e capirete l’importanza di certe azioni di sensibilizzazione.

Daniela Vaccarino